Frosinone, la carica di Marchi e Altobelli: “Se giochiamo così, ce n’è per pochi”

Il convincente successo sul Catanzaro ha galvanizzato l’ambiente Frosinone e i primi a giovarne sono i calciatori giallo-azzurri. Si avverte, infatti, nelle dichiarazioni rilasciate dai giocatori un rinnovato entusiasmo e una carica agonistica che fa ben sperare per i prossimi impegni della formazione di Stellone. Tra i protagonisti del 4-0 rifilato ai calabresi c’è sicuramente Alessandro Marchi che si è disimpegnato con grande disinvoltura nell’inedito ruolo di terzino destro: “Sono contento della mia prestazione, nel primo tempo ho fatto molto bene, mentre nella ripresa sono calato un po’ per via dei crampi. Sono il tipo di giocatore che di solito cresce con il passare dei minuti, però avendo pochi minuti nelle gambe ho perso di intensità. Il Catanzaro veniva da un buon periodo di forma, mentre noi eravamo reduci dalla brutta prestazione di Barletta e ci tenevamo a vincere”.

“L’episodio del rigore è stato a nostro favore – ha proseguito l’ex Rimini – ma nei primi 28 minuti c’è stata in campo solo una squadra. Li abbiamo letteralmente asfaltati, siamo stati bravi a trovare subito il secondo gol. Ora è giunto il momento di dare un’accelerata al nostro campionato a partire dalle tre gare casalinghe che ci sono rimaste. Pensiamo a battere il Pisa per dare continuità a questa bella prestazione perché poi ai play-off possiamo giocarcela con chiunque”. Gli fa eco il giovane Daniele Altobelli, subentrato nella ripresa al posto di Carrus: “Sono entrato quando il risultato era già stabilito ma ho cercato di mettermi in mostra. Noi giovani dobbiamo sfruttare lo spazio a disposizione  e oggi ho fatto di tutto per farmi notare. Sono sceso in campo tranquillo e, come i compagni, con la voglia di divertirmi. La squadra sta facendo bene, siamo consapevoli della nostra forza e se giochiamo così ce n’è davvero per pochi”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it