Siena-Cagliari: precedenti e statistiche della partita del Franchi

Nell’anticipo di mezzogiorno che si disputerà al Franchi il Siena tenterà probabilmente il colpaccio contro i sardi, per poter racimolare punti utili alla classifica, che in questo momento lo vedrebbe retrocesso. Il Cagliari invece è ben lontano dalla zona Serie B, ma potrebbe voler cercare i tre punti per poter passare nella parte sinistra della classifica.

Nei precedenti tra queste due squadre in Serie A c’è da notare come i rossoblù in Toscana non siano riusciti a conquistare una sola vittoria: tre pareggi e altrettante sconfitte, di cui l’ultima nell’aprile scorso per 3-0. Lo scontro dell’andata, disputato al Sant’Elia, ha invece visto trionfare gli uomini di Pulga per 4-2.

Marco Sau CagliariPer quanto riguarda il reparto offensivo, gli attaccanti più concreti li hanno i sardi, con 35 gol messi a segno a dispetto dei soli 29 del Siena, tuttavia ben 5 di questi sono stati segnati dal neo-arrivato Emeghara, che ha traghettato i suoi alla vittoria più di una volta da Gennaio a ora e risulta il capocannoniere dei bianconeri. Il più prolifico degli ospiti è invece Sau, che da inizio stagione ha marcato il tabellino 11 volte. In difesa invece sono i toscani ad avere un miglior posizionamento, con soli 40 gol subiti, otto in meno del Cagliari che, seguendo questo criterio, sarebbe terzultimo in classifica.

La squadra dunque che ha più da chiedere a questa partita è senz’altro il Siena, che dalla sua ha la forza del tifo di casa e che ha dimostrato un buon stato di forma nel match salvezza a Palermo, vinto per 2 a 1. Anche il Cagliari viene da una vittoria: ha trionfato in casa contro la Sampdoria per 3 a 1 e si è riscattato dalla pesante sconfitta di Bologna.

Condividi
Nasce il 29 giugno 1994, giusto in tempo per "vedere" la Juventus vincere il suo 23° titolo. Ha collaborato con il quotidiano locale Il Tirreno e segue calcio, tennis e vela quando possibile.