Roma-Parma: precedenti e statistiche del posticipo dell’Olimpico

Nel posticipo che si giocherà domenica all’Olimpico quella che ha più bisogno di punti è senz’altro la Roma, che per restare dietro alla Lazio e allontanarsi dal Catania ha bisogno di 3 punti. Il Parma invece è ben lontano dalla zona retrocessione con 35 punti e può anche limitarsi a cercare di strappare un punto. Tuttavia mentre il Parma viene da una convincente vittoria contro il Torino per 4 a 1, i giallorossi non sono riusciti ad andare oltre il pareggio a Udine.

amauri parmaI precedenti finora sono stati piuttosto equilibrati tra queste due squadre: nelle ultime 5 Roma – Parma disputate infatti, vi sono stati due pareggi, due vittorie della Roma e una del Parma. L’ultima disputata è stata quella del 31 ottobre al Tardini, terminata 3-2 per la squadra di casa. La maggior parte dei punti raccolti dai gialloblù sono arrivati da partite giocate in casa, mentre la difficoltà delle trasferte è notabile dagli appena 9 punti collezionati. Per la Roma invece la differenza tra casa e trasferta è molto più sottile: 24 punti nella capitale e 20 fuori.

A livello realizzativo la Roma è la più prolifica del campionato, con ben 58 gol segnati, mentre il Parma ne ha fatti solamente 36. Tuttavia la squadra di Donadoni ha anche preso 37 gol, a differenza dei giallorossi che sono, dopo il Pescara, la peggior difesa del campionato con 49 reti subite. Delle numerose reti segnate dalla squadra di casa, ben 12 sono di Lamela, capocannoniere a sorpresa dei giallorossi, mentre il bomber del Parma è Amauri, che si ferma a quota 9.

Condividi
Nasce il 29 giugno 1994, giusto in tempo per "vedere" la Juventus vincere il suo 23° titolo. Ha collaborato con il quotidiano locale Il Tirreno e segue calcio, tennis e vela quando possibile.