Petkovic: “Il Fenerbahce non è imbattibile”

Vladimir Petkovic, attraverso il sito ufficiale della Lazio, ha commentato il sorteggio di Europa League: “Come tutte le squadre turche fuori casa non girano al massimo, hanno difficoltà. Il Fenerbahce è squadra forte, di tutto rispetto, ma non imbattibile. Dobbiamo prepararci con calma al loro pubblico, dobbiamo prenderla come una festa, giocare come sappiamo. Per me questa è la quarta o quinta partita contro di loro, con lo Young boys li abbiamo eliminati nei Preliminari di Champions, siamo stati la sorpresa di quell’anno. Il loro pubblico li ha supportati per 90 minuti, ma alla fine ci hanno applaudito. Dobbiamo aspettarci uno degli stadi più belli in Turchia”.

“Fuori casa sono più liberi di esprimere il loro calcio prosegue il tecnico della Lazio, in casa sentono la pressione, soprattutto quando non va bene. Hanno nomi importanti in rosa, con tanta esperienza, come Emre. Hanno giocatori forti davanti, sono solidi. Tutte le partite sono equilibrate, anche Chelsea-Basilea, la seconda si gioca in Svizzera. Il match più facile forse è capitato al Benfica contro il Newcastle. Non ci sono squadre deboli, di conseguenza non esistono partite facili”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it