Il Livorno resiste, il Verona non passa: 1-1 al Bentegodi

Sorpasso mancato: il Verona pareggia 1-1 in casa con il Livorno e tutto rimane com’è, lì, nelle zone alte della classifica. Partita subito viva, e sbloccata al decimo minuto, quando un cross dalla destra di Belingheri trova la deviazione di Moras; arriva Paulinho, perno dell’attacco toscano, che colpisce con decisione e fa zero a uno.

Mani nei capelli per Mandorlini e per tutto il Bentegodi; il Verona accusa il colpo ma sa anche reagire, copendo in contropiede. Fatali gli spazi concessi dall’undici di Nicola, che al 34′ lasciano a Martinho tutto il tempo per infilarsi e battere alle spalle di Fiorillo.

Pareggio agguantato, Martinho si divora il vantaggio con un’azione identica poco dopo, nella ripresa Salviato va a un passo dal nuovo vantaggio amaranto facendo capire che il Livorno c’è, nonostante siano del Verona le occasioni migliori. Livorno che resta in dieci al 64′ a causa del rosso rifilato a Duncan (fallo su Cacia lanciato a rete), ma che comunque resiste, fino alla fine, strappando a Verona un punto prezioso, che lascia, in classifica, tra seconda e terza della classe, tutto com’era.


VERONA-LIVORNO 1-1
MARCATORI:
10′ Paulinho (L), 34′ Martinho (V)
VERONA (4-3-3):
Rafael 6.5; Cacciatore 6, Moras 5.5, Maietta 6, Agostini 5.5; Laner 6 (1’st Nielsen 6), Jorginho 6, Hallfredsson 6 (39’st Rivas sv); Gomez 5.5 (33’st Ferrari sv), Cacia 6, Martinho 7. (Berardi, Ceccarelli, Bianchetti, Bacinovic). All.: Mandorlini 6.
LIVORNO (3-4-1-2): Fiorillo 5.5; Bernardini 6, Emerson 6, Decarli 6; Salviato 6, Duncan 6, Luci 6.5 (23’st Gentsoglou 5.5), Gemiti 6; Belinghieri 6; Paulinho 6, Dionisi 6 (25’st Ceccherini 5.5). (Aldegani, Cellerino, Dell’Agnello, Vacca, Bigazzi). All.: Nicola 6.
ARBITRO: Tommasi di Bassano del Grappa 6 RETI: 10’pt Paulinho, 34’pt Martinho.
NOTE – Spettatori: 19mila circa. Ammoniti: Bernardini, Paulinho, Jorghino. Espulso al 17’st Duncan per doppia ammonizione. Angoli: 9-2 per il Verona. Recuperi: 1’pt, 3’st

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it