Arnesen: “Bendtner? Dovrebbe gestirsi meglio ed essere più umile”

Il direttore sportivo dell’Amburgo Frank Arnesen ha parlato di Nicklas Bendtner e del suo rifiuto a trasferirsi in Germania, lanciando contemporaneamente una frecciata al giocatore danese: “Mi ha detto per ben due volte di non voler venire da noi perché vuole giocare in una squadra più forte. – spiega Arnesen a Tuttosport – Prima però dovrebbe pensare a se stesso: tornare in forma e provare a gestire meglio le sue capacità con maggiore umiltà e sacrificio”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.