Milan, El Shaarawy non si arrende: “Lasciamo da parte il Barça, obiettivo secondo posto”

Nonostante la disfatta contro il Barça di mercoledì, che, a dispetto della gara d’andata, ha segnato l’eliminazione del Milan di Allegri, l’ambiente rossonero non è rassegnato e cerca di dare l’assalto al secondo posto in campionato. Di questo parere è Stephan El Shaarawy: “Dobbiamo archiviare la partita di Barcellona e pensare subito al campionato, dobbiamo fare di tutto per arrivare al secondo posto che è solo a due punti. Stiamo facendo qualcosa che all’inizio era impensabile, abbiamo fatto una grande rimonta, ma ora arriva il difficile. Avremo dieci finali, dovremo fare più punti possibili per superare il Napoli. C’è bisogno di tutti per ottenere il secondo posto che sarebbe un risultato importante per noi. Barça? In casa abbiamo ottenuto una grande vittoria, poi nel ritorno purtroppo loro hanno dimostrato di essere i più forti al mondo. Ora pensiamo subito al Palermo, stiamo bene e dobbiamo fare di tutto per vincere. Pazzini? Purtroppo è uno dei pochi che è infortunato, per fortuna recuperiamo Balotelli e quindi speriamo di vincere domenica. La maglia di Messi? E’ stata una grande soddisfazione, l’anno scorso mi aveva dato i pantaloncini e invece quest’anno mi ha dato la maglia. Voglio precisare ancora che ce la siamo scambiata negli spogliatoi

Condividi
Nato a Corleone l'1 luglio 1995, appassionato di calcio, ha già collaborato con Mondopallone ai tempi del vecchio sito. Collabora inoltre con tuttochampions.it dopo aver scritto anche per sportsbook24.net.