Simone Zaza sulle voci di mercato: “Il mio futuro lo deciderà la Sampdoria”

Ad un solo gol dal capocannoniere della Serie B, tale Sansovini dello Spezia, il nome di Simone Zaza inizia a circolare insistentemente nel panorama del mercato nazionale.

L’attaccante classe 1991, in prestito all’Ascoli ma di proprietà della Sampdoria, ha già gli occhi addosso di mezza Serie A grazie proprio alla sua stagione da protagonista con la casacca bianconera: “Ora che sono lì un’occhiata alla classifica dei marcatori la do, ma non è certo un chiodo fisso. Cercherò di fare più gol possibile per l’Ascoli, se poi arrivasse anche il titolo di capocannoniere tanto meglio”. Ha le idee chiare il centravanti ascolano che con la Samp ha un contratto fino al 2014 ma su di lui, come detto, ci sono tante indiscrezioni di mercato come quella che riguarda i campioni d’Italia della Juventus: “Le voci le ho sentite, e sarei orgoglioso se fossero vere. Però il mio cartellino è dei doriani e toccherà a loro decidere – spiega Simone Zaza a Goal.com – Il mio agente Christian Maifredi in futuro si vedrà con i dirigenti blucerchiati e magari più avanti lo farò anch’io e decideremo”.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it