Malagò: “ Roma-Parma e maratona a rischio slittamento”

”A Roma è iniziato oggi il Conclave, l’eventuale  proclamazione del nuovo Papa in tempi brevi rende dubbia l’attuale programmazione degli eventi sportivi del week end nella città eterna. Il presidente del Coni Giovanni Malagò,  nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi pomeriggio, ha fatto il punto sulle gare in programma nella Capitale questa settimana: “Roma-Parma rischia uno slittamento. Il mondo dello sport, ma non solo, tutto il Paese e tutto il globo sono in fibrillazione per l’evento della Chiesa. Per questo tutta la calendarizzazione del weekend è sottoposta a un grande punto interrogativo. E certo, ci potrebbe essere lo slittamento della partita”.

Il numero uno dello sport italiano ha poi aggiunto: ” Visto che sono il presidente del Coni, non mi scorderei che c’è anche la maratona che è in pianta stabile nelle top ten mondiali. Oggi si riuniscono in Conclave ma non si sa quanto dura. Ci potrebbe essere anche lo slittamento della partita, così come la maratona potrebbe partire nel pomeriggio. I ragazzi della Coni servizi avevano predisposto una task force per fare tutto al meglio”. “A volte abbiamo qualche corteo di troppo e manifestazione in eccesso ma fa parte delle felicità di vivere in una città come Roma, avere delle meravigliose possibilità come questa del Papa”.

Intanto la Lega Basket ha trovato l’accordo con entrambe le società per anticipare a sabato sera la partita tra Acea Roma e Reyer Venezia inizialmente prevista per domenica pomeriggio, questo per venire incontro a ogni evenienza sull’eventuale proclamazione del nuovo Ponteficie.

 

Condividi
Ventiduenne bresciano fedele alla Juventus fin dalla nascita, le sue passioni sono lo sport e la musica rock. MondoPallone è la sua prima esperienza nel mondo del giornalismo sportivo.