Corini: “Palermo? Città straordinaria, ma penso al Chievo”

Intervistato da Tuttosport a riguardo del suo futuro, il tecnico del Chievo Verona Eugenio Corini ha parlato della possibilità che un giorno possa allenare il Palermo e del legame che lo lega alla città siciliana: “Mi hanno chiesto un sacco di volte questa cosa, ma il mio percorso professionale prescinde dal Palermo. Lì ho vissuto un’esperienza straordinaria e si è creata una simbiosi eccezionale con la città e i suoi abitanti e quella resterà per sempre. Ora però lavoro duramente per il Chievo Verona e per conquistare i miei obiettivi”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.