Palermo, Zamparini ripensa a Sannino

Dopo una notte di riflessione in casa Palermo il presidente Maurizio Zamparini potrebbe decidere di richiamare in sella Giuseppe Sannino, per andare alla ricerca di una salvezza sempre più complicata dopo la sconfitta casalinga di ieri contro il Siena. Sarebbe il neo direttore generale Perinetti a caldeggiare il ritorno del tecnico, esonerato dopo appena tre giornate di campionato, che ha ancora due anni di contratto coi rosanero. Per Gasperini si tratterebbe del secondo allontanamento stagionale dalla panchina del Palermo.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.