Fiorentina, Borja Valero: ritorno possibile tra le “furie rosse”

La Fiorentina sta disputando un campionato ampiamente al di sopra delle migliori aspettative: il merito è anche di Borja Valero, un giocatore che ha saputo inserirsi a meraviglia negli schemi di Vincenzo Montella. La redazione di Firenzeviola.it, a proposito delle prestazioni del centrocampista spagnolo, ha contattato un illustre corrispondente del quotidiano El Pais, la quale ha ammesso che Del Bosque sta seriamente pensando di riportarlo in nazionale: “Il ct Del Bosque lo sta sicuramente seguendo, anche se in realtà ne ha poco bisogno perché lo conosce bene. Borja Valero è infatti cresciuto nella cantera del Real lavorando proprio con Del Bosque. Oggettivamente credo però che sia improbabile un ritorno di Borja in Nazionale, non tanto per le sue qualità quanto per la concorrenza e per i tanti giocatori forti che si ritrova la Spagna. In altre parole, non saprei chi togliere dal centrocampo di Del Bosque. Il Real Madrid interessato a lui? Non credo, qui in Spagna non ci risulta. Lui a Firenze sta benissimo e credo proprio che la Fiorentina se lo terrà stretto“.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it