Juventus, Conte: “Nulla è deciso. Bisogna vivere alla giornata”

Antonio Conte tiene a freno gli entusiasmi dopo la combinazione favorevole di risultati in casa juventina. Il tecnico bianconero risponde così alle domande di Mediaset Premium sulla volata scudetto: “Ancora non c’è nella di definitivo. mancano tante giornate e bisogna giocare tutte le partite per vincere, senza fare calcoli o pensare di gestire il vantaggio. Certo, questa classifica ci rende davvero orgogliosi. Battere il Catania non è stato facile: faccio i complimenti ai siciliani per come hanno tenuto il campo. Sorteggio Champions? Sono fatalista e non ho preferenze. Siamo tra le prime otto d’Europa e l’obiettivo è quello di migliorare ulteriormente”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.