Bundesliga, 25/a giornata: Rudnevs stende lo Stoccarda

Domenica avara di gol in Bundesliga, visto che nelle due gare in posticipo c’è stata solamente una marcatura. A festeggiare è l’Amburgo, che grazie ad una rete del lettone Rudnevs viola la “Mercedes-Benz Arena” di Stoccarda; locali che, dopo la sconfitta patita in Europa League per mano della Lazio, cadono anche in campionato, acuendo la crisi dei ragazzi di Labbadia.

Scialbo 0-0, invece, nella gara più attesa, quella che metteva di fronte l’Hannover e l’Eintracht Francoforte; occasione sprecata da parte della matricola terribile, che mantiene il quarto posto, ma perde l’occasione di staccare lo Schalke ed il Friburgo che inseguono il quarto posto che qualifica ai preliminari di Champions League.

Venerdì
Augsburg-Norimberga 1-2 (21′ Kiyotake (N), 36′ Werner (A), 54′ Esswein (N))

Sabato 
Bayern Monaco-Fortuna Dusseldorf: 3-2 (16′ Bolly (F), 45 Muller (B), 71′ Lambertz (F), 74′ Ribery (B), 86′ Boateng (B))
Friburgo-Wolfsburg: 2-5 (2′ Kruse (F), 7′ Kjaer (W), 16′ Vieirinha (W), 22′ e 49′ Olic (W), 65′ Flum (F), 90′ Diego (W))
Greuther Furth-Hoffenheim: 0-3 (10′ Firmino, 16′ Jesulo, 50′ Weis)
Mainz-Bayer Leverkusen: 1-0 (61′ rig.Ivanschitz)
Schalke 04-Borussia Dortmund: 2-1 (12′ Draxler (S), 25′ Huntelaar, 59′ Lewandowski (B))
Borussia Monchengladbach-Werder Brema: 1-1 (72′ Mlapa (B), 77′  Ignjovski (W))

Domenica 
Hannover-Eintracht Francoforte: 0-0
Stoccarda-Amburgo: 0-1 (50′ Rudnevs)

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA BUNDESLIGA CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.