8 Marzo, il Carpisa Napoli Calcio scende in campo con le sue tartarughine

Grande successo ha suscitato l’iniziativa allo stadio Collana del Napoli Carpisa Yamamay in occasione della Giornata della donna. Anche quest’anno la società del presidente Lello Carlino è stata protagonista di una mattinata interamente dedicata alle donne calciatrici.

Allo stadio Collana, infatti, sono arrivate le delegazioni di quattro scuole (Convitto Nazionale, Fortunato, Marconi, Siani) e di una scuola calcio (Alternativa Napoli), che hanno potuto giocare sul prato dello storico stadio vomerese insieme alle calciatrici della prima squadra del Carpisa Yamamay, attualmente al quinto posto in serie A.

L’iniziativa, alla quale ha partecipato il delegato del Comitato Campano della FIGC, Carmen Troìa, ha goduto del patrocinio del Comune di Napoli, della Municipalità Arenella-Vomero e dell’Ufficio Servizi Educazione Motoria e Sportiva dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Napoli. Le “tartarughine” hanno il giorno dopo disputato allo stadio Collana un’amichevole contro il Bari.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it