Donadoni: “Domani non dobbiamo farci prendere dalla frenesia”

Alla vigilia di Parma-Torino Roberto Donadoni ha incontrato i giornalisti per presentare la gara di domani al “Tardini”: “Credo che la serenità possa venire solo dalla convinzione in quello che uno sta facendo, indipendentemente dal risultato. Bisogna essere bravi a focalizzarsi su questo aspetto, altrimenti si corre il rischio di perdere di vista la realtà e farsi influenzare da tanti fattori che vanno ancora di più a complicare quello che è un momento non positivo in termini di risultati. Il Torino è una squadra che ha un modo di giocare che può far pensare ad un atteggiamento spregiudicato.

In realtà è una squadra che mantiene un suo equilibrio, con 6-7 giocatori pronti alla fase difensiva. E’ una squadra che, consolidato bene questo atteggiamento, sa essere molto arcigna, che concede poco e lotta molto, e in questo richiama quello spirito che ha sempre contraddistinto quella maglia. Per cui dobbiamo sapere che quella di domani sarà una partita complicata e non dovremo farci prendere dalla frenesia di voler risolvere tutto subito. Bisognerà avere pazienza, trovare il bandolo della matassa senza concedere loro gli spazi per le ripartenze e gli inserimenti”.

Questa la lista dei calciatori convocati da Donadoni:

PORTIERI: Bajza, Mirante, Pavarini
DIFENSORI: Benalouane, Lucarelli, MacEachen, Mesbah, Paletta
CENTROCAMPISTI: Ampuero, Galloppa, Gobbi, Marchionni, Morrone, Ninis, Parolo, Rosi, Strasser, Valdes
ATTACCANTI: Amauri, Belfodil, Biabiany, Boniperti, Palladino, Sansone

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it