Brasile U20, Bebeto lascia

Dopo neanche due mesi finisce l’esperienza dell’ex campione brasiliano Bebeto alla guida della nazione U20 del Brasile. L’ex attaccante si è infatti dimesso spiegando di non poter dedicare il tempo necessario alla squadra visti i suoi impegni politici come membro del comitato per i mondiali del 2014 e quello di deputato nello stato di Rio de Janeiro. La panchina dell’U20 brasiliana torna così senza un padrone dopo la clamorosa eliminazione al Sudamericano di categoria.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.