Allegri: “L’espulsione di Constant ha complicato le cose nel finale”

Un Allegri soddisfatto e pronto per la gara di Barcellona si è presentato ai microfoni di Sky sport al termine del match vinto contro il Genoa: “L’espulsione di Constant ha complicato le cose nel finale. Mi sono arrabbiato perché non possiamo permetterci questi comportamenti in questo momento in cui ci stiamo giocando il secondo posto in campionato. Balotelli ha lottato e ha aiutato la squadra nonostante la sua condizione fisica da migliorare. Nel finale ha preso molti falli e tenuto palla per farci rifiatare e ha fatto un gol importante. Flamini oggi ha fatto un’ottima partita. L’infortunio al crociato lo ha condizionato, ma ora è recuperato ed è tornato quello del mio primo anno. Martedì andremo a Barcellona a giocare contro la squadra più forte al mondo e serviranno grandi energie.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it