Udinese, Soldati: “Muriel incedibile. Guidolin resterà a lungo a Udine”

Il presidente dell’Udinese Franco Soldati, intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, ha spento sul nascere le voci di una possibile cessione di Luis Muriel: “Luis Muriel non andrà via dall’Udinese. Fa parte del progetto della società e sicuramente resterà a Udine. È un ragazzo giovane e deve ancora crescere, maturare e dimostrare il meglio di se. Udine è la piazza ideale per lui. Abbiamo ricevuto molte offerte per il colombiano, tante squadre sono interessate a lui, ma resterà a Udine”. Il Napoli cerca un rinforzo di livello per l’attacco, oltre a Muriel si fa il nome di Alexis Sanchez: “De Laurentiis non ce l’ha mai chiesto, quindi non credo che il Napoli sia interessato. Non so se il Napoli sta pensando a Sanchez. È un grande giocatore e sta trovando qualche difficoltà a Barcellona. Per il gioco del Napoli sarebbe l’ideale”.

Il tecnico Francesco Guidolin non si muoverà da Udine nonostante l’interessamento del Napoli: “Anche il nostro tecnico resterà a lungo all’Udinese. Lo stesso Pozzo lo ha confermato. Non andrà via da Udine, quindi è impossibile il suo approdo sulla panchina del Napoli. Abbiamo un progetto e vogliamo portarlo avanti anche con lui. Siamo una società forte, che lavora in particolare con i giovani e con una determinata filosofia. Abbiamo ben 125 giocatori sparsi per il mondo e tutti di grande livello. Militano in tre campionati diversi, tra Italia, Spagna e Inghilterra, ma tutti stanno ottenendo grandi risultati. Qui a Udine riusciamo a crescere i nostri ragazzi nel miglior modo possibile. L’ambiente è quello ideale. La città è tranquilla e non ci sono molte pressioni sulla squadra, come può essere per altre piazze. I giocatori qui non hanno problemi e pensieri e riescono a dare il meglio”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it