Sampdoria: fissato il prezzo di Icardi. Scatta l’asta

La Sampdoria ha fissato il prezzo del cartellino di Mauro Icardi, attaccante argentino esploso in questa stagione, e lo ha fatto per bocca del direttore sportivo Carlo Osti: “A giugno valuteremo il suo futuro, ma per ora il suo agente ha rifiutato la nostra proposta di prolungamento, che noi consideravamo più che dignitosa. – continua Osti come riporta Il Mattino – Il suo valore si avvicina ai 15 milioni di euro, ma se continuerà così il suo prezzo è destinato a salire”.

A questo punto un’asta è quasi inevitabile con Inter e Napoli in prima linea, anche se il direttore sportivo azzurro Bigon ha escluso questa possibilità in più di un’occasione.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.