L’agente di Bonaventura è sicuro: “Il ragazzo è pronto per una big”

Quella appena trascorsa è stata una domenica di grazia per il centrocampista dell’Atalanta, Giacomo Bonaventura. La sua doppietta nel delicato match di Siena ha regalato ai bergamaschi tre punti fondamentali in chiave salvezza, rendendo critica la posizione in classifica dei toscani.

La piazza di Bergamo, da sempre propositiva verso le giovani promesse, e la supervisione del tecnico Colantuono hanno contribuito in questi ultimi anni alla sua crescita calcistica. Qualcuno è già pronto ad affiancare il suo nome a quello di una delle big del nostro campionato; ne è pienamente convinto anche il suo agente Martorelli che, intervistato da Sportal.it, scommette sul futuro del suo assistito: “Onestamente di progressi ne ha fatti tanti e ne sta facendo tutt’ora. Il suo processo di crescita è costante e continuo. Credo proprio che ormai sia maturo per una grande squadra. Con la società e il ragazzo c’è un discorso chiaro. Giocare in una grande squadra è l’obiettivo di ogni giocatore ma, come ho sempre sostenuto, bisogna arrivare ad una big con un processo di crescita che Bonaventura ha iniziato tanto tempo fa. Ha grandi qualità tecniche e, secondo me, non ha ancora fatto vedere tutto il suo potenziale. Che sia migliorato, lo si è capito sul secondo gol segnato al Siena. Sei mesi fa non avrebbe aspettato quel secondo necessario per piazzarla, invece l’ha fatto”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it