Fiorentina, Montella: “Grande lotta per l’Europa”

La Fiorentina di Vincenzo Montella ritrova i tre punti grazie ad un gol di Marcelo Larrondo. Ai microfoni di Sky, il tecnico gigliato analizza lo stringato successo: “L’ultima rete era in fuorigioco ma noi non ci lamentiamo quando sbagliano a nostro favore e perciò non commentiamo nemmeno oggi. Capita di fare un errore. Il Chievo si è difeso bene e noi, dopo aver sprecato diverse occasioni, ci siamo un po’ disuniti. Giocavamo tra l’altro con un tridente inedito e quindi ci è voluto del tempo per trovare i giusti automatismi. Sono comunque soddisfatto del modo attraverso cui abbiamo cercato la vittoria. Jovetic? L’ho sostituito per avere più peso in attacco. L’Europa? E’una lotta serratissima. Oltre alle solite note, ci sono anche Udinese, Roma e Catania che non molleranno fino alla fine”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.