Stramaccioni: “Cassano è fuori per una discussione con me”

Andrea Stramaccioni si è presentato in conferenza per parlare della sfida di domenica contro il Catania: “I siciliani sono una squadra che ha confermato quanto di buono aveva fatto nel passato campionato. Maran ha fatto un lavoro straordinario e per noi è uno scontro diretto per la zona europea. In casa poi ha costruito il proprio successo vincendo partite contro squadre importanti. In più per l’Inter è un campo storicamente difficile ma noi siamo pronti”.

Il discorso scivola via veloce sull’esclusione di Cassano dalla lista dei convocati: “Domani non ci sarà, ma è una situazione che può accadere in uno spogliatoio di Serie A. Chissà quanto volte sono successe cose simili senza che venissero fuori. Non c’è stato nessun contatto, si tratta solo di una discussione. Mi da fastidio che sia stata riportata all’esterno. Antonio è uno dei giocatori che ho impiegato di più. Chi ha riportato questa notizia non vuole bene all’Inter. Lo spogliatoio è sacro”.

Sull’impiego di Rocchi, Stramaccioni dichiara: “Quando è arrivato abbiamo fatto una scelta anche se poi non è disponibile per l’Europa. Nelle ultime gare non stava bene, ma quando era ok ho dimostrato di utilizzarlo. Adesso sta bene e verrà impiegato da qui alla fine della stagione. Anche gli altri nuovi acquisti stanno già dimostrando di fare bene. Schelotto e Kuzmanovic non sono in lista per l’Europa League e questo mi porta a dover capitalizzare al massimo le energie”.

Il tecnico neroazzurro ha convocato 22 giocatori. Ecco la lista completa:

Portieri: 1 Samir Handanovic, 30 Juan Pablo Carrizo, 77 Raffaele Di Gennaro;

Difensori: 4 Javier Zanetti, 26 Cristian Chivu, 28 Simone Pasa, 31 Alvaro Pereira, 33 Ibrahima Mbaye, 40 Juan Jesus, 42 Jonathan;

Centrocampisti: 5 Dejan Stankovic, 7 Ezequiel Schelotto, 10 Mateo Kovacic, 11 Ricky Alvarez, 14 Fredy Guarin, 17 Zdravko Kuzmanovic, 19 Esteban Cambiasso, 21 Walter Gargano, 24 Marco Benassi;

Attaccanti: 8 Rodrigo Palacio, 18 Tommaso Rocchi, 47 Matteo Colombi.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it