Serie A Femminile, Brescia e Mozzanica pari nel recupero

Dopo il rinvio causa maltempo, le formazioni di Brescia e Mozzanica si sono incontrato nella giornata di ieri, per il recupero di Serie A femminile. Nonostante le Leonesse, forti anche del colpaccio in quel di Sassari, fossero favorite, il punteggio finale dice 1-1, al termine di una gara che non è riuscita a decretare un vincitore. 

La sede del recupero è Buffalora, frazione di 2.500 abitanti circa che appartiene al comune di Brescia. In cronaca, due occasionissime per il Brescia all’inizio, ma Gritti si salva in qualche modo. Le occasioni non mancano, in un primo tempo chiuso a reti bianche nonostante i tentativi degli attacchi.

Nella ripresa, da un errore dell’estremo difensore del Mozzanica in fase di rinvio, Sabatino è lesta e fulminea per sbloccare la contesa. 1-0 e climax della gara, anche perché è un po’ una scossa elettrica su tutti e due gli undici in campo. La reazione delle mozzanichesi non si fa attendere: da Asperti a Tarenzi, bella girata volante imprendibile per Penzo. Il portiere bresciano deve così raccogliere la palla oltre la linea di porta, per un pareggio che rimarrà tale fino al triplice fischio.

logo mozzanica calcio femminileSe l’exploit di Tarenzi è definito dal sito ufficiale del Mozzanicaun gol da calcio maschile“, non ci si deve stupire della qualità delle due compagini, nota a chi segue il torneo. Nel recupero di Serie A, ha arbitrato Modica di Lecco, 1-1 il finale.

BRESCIA-MOZZANICA 1-1 (0-0)
Brescia: Penzo, Gama, Pedretti, Zilioli, Prost, D’Adda, Cernoia, Alborghetti, Sabatino, Bonansea, Brayda (46′ Zanoletti) All. Bertolini
Mozzanica: Gritti, Dossi, Tonani, Nasuti, Rizzon, Locatelli, Piva, Mauri, Tarenzi, Scarpellini (73′ Fumagalli) Piccinno (41′ Asperti) All. Fracassetti
Arbitro: Modica (Lecco)
Marcatrici: 2′ st Sabatino, 7′ St. Tarenzi

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it