Dalla Russia calciatore pagato in base ai minuti giocati

Romeo Castelen, un calciatore olandese di 29 anni, è il protagonista principale di un’inedità novità per il mondo del calcio europeo. Castelen infatti ha firmato un accordo particolare con la sua nuova squadra, il club russo Volga Nishni, e verrà pagato in base ai minuti che riuscirà a disputare in campionato con la sua nuova casacca. Un contratto quasi “a cottimo” che sinceramente stona con gli affari milionari a cui c’hanno abituato i grandi club calcistici del vecchio continente. Castelen negli ultimi anni ha vestito la maglia dell’Amburgo e nella sua bacheca può vantare la vittorio dell’Europeo under 21 nel 2006.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.