Per Icardi scatta l’asta europea

Non solo Inter e Napoli per Mauro Icardi, baby fenomeno della Sampdoria. Il giocatore, secondo quanto rivelato da Gianluca Di Marzio, la prossima estate sarà al centro di una vera e propria asta europea con due big inglesi pronte a mettere la freccia e sorpassare i due club italiani.

Durante la sfida di domenica scorsa fra Samp e Chievo ha fatto capolino al Ferraris il fratello, e braccio destro, di Alex Ferguson che ha visionato il giocatore per conto del manager dello United. Era presente inoltre anche un osservatore del Chelsea che da due mesi a questa parte sta facendo osservare il giocatore che il prossimo anno senza ombra di dubbio lascerà la Sampdoria. Icardi infatti pur avendo un contratto coi liguri fino al 2015 difficilmente resisterà alle sirene delle big italiane o inglesi che possono mettere sul piatto cifre sensibilmente superiori a quelle che la Samp potrebbe offrirgli.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.