Inter-Carew, storia già finita

Il norvegese John Carew non sarà un giocatore dell’Inter. L’attaccante non ha superato le visite mediche e per questo motivo la società nerazzurra ha deciso di terminare anticipatamente il periodo di prova di 15 giorni. A comunicarlo è la stessa Inter, che a breve farà uscire un comunicato in merito alla decisione presa.

Niente ritorno in Italia ed al calcio giocato per Carew, che dovrà aspettare la chiamata di qualche altra squadra oppure appendere gli scarpini al chiodo e gettarsi nella carriera cinematografica.

Condividi
Nato a Catanzaro il 10 dicembre 1987, vive a Roma dove studia Scienze della comunicazione. Appassionato di football americano e calcio, ha collaborato ai programmi radiofonici "E il pallone lo porto io" e "Snap Magazine".