Coppa di Svizzera, quarti di finale: passano tutte le migliori

Completato il programma dei quarti di finale della Coppa di Svizzera 2012/2013. Poche le sorprese nelle quattro gare della serata, con le migliori formazioni tutte qualificate alle semifinali che verranno giocate il prossimo 17 aprile; non è mancata, tuttavia, qualche sofferenza di troppo, come nel caso di Basilea e Zurigo, costrette a ricorrere ai tempi supplementari per superare Thun e Wil.

Qualche grattacapo anche per il Grasshoppers: non inganni, infatti, il 4-1 finale con cui le cavallette, capolista della Super League svizzera, si sono sbarazzate dell’Aarau, formazione di sere inferiore. Padroni di casa in gara fino ad un quarto d’ora dalla fine, superati solamente negli ultimi minuti. Di misura, infine, la vittoria del Sion di Gattuso, che torna a sorridere almeno in coppa.

Coppa di Svizzera – Quarti di finale

Aarau-Grasshoppers: 1-4 (16′ e 74′ Feltscher (G), 65′ Ionita (A), 89′ Zuber (G), 90′ Ngamukol (G))
Thun-Basilea: 1-2 dts (12′ e 115′ Frei (B), 79′ Schneuwly (T))
Losanna-Sion: 0-2 (28′ Vanczak, 90′ Djeng)
Wil-Zurigo: 2-4 dts (5′ Gavranovic (Z), 28′ Muslin (W), 92′ Gajic (Z), 96′ Audino (W), 114′ Drmic (Z), 119′ Schönbächler (Z))

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.