VIDEO Rugby, Sei Nazioni: che meta Fofana!

Alla grande, avranno pensato molti tifosi francesi. Nel corso di Inghilterra-Francia, gara della terza giornata del Sei Nazioni 2013 disputata in quel di Twickenham (Londra), l’asso transalpino Wesley Fofana ha realizzato una meta da amarcord, che entra di diritto nelle immagini salienti e succose dell’edizione 2013 del massimo torneo di rugby internazionale dell’Esmifero Nord.

Che meta! Nonostante la sconfitta, maturata soprattutto nella ripersa, il giocatore nato a Parigi nel Gennaio 1988 segna una marcatura che ha lasciato a bocca aperta tanti. Una speranza per i poveri francesi, ultimi a secco di punti dopo tre turni: se questo è Fofana, la ripresa arriverà.

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it