Juventus-Siena: precedenti, numeri e statistiche

Dopo due trasferte dunque (Celtic e Roma), la “vecchia signora” ritorna tra le mura amiche dello “Stadium” e nonostante la sfida sia il classico “testa-coda”, non bisogna assolutamente abbassare la guardia: i senesi nelle ultime 3 partite hanno guadagnato 7 punti, frutto delle vittorie contro Inter e Lazio e del pareggio in trasferta contro il Bologna.

Juventus-Siena è una sfida che ha una tradizione recente, fatta di incontri disputati tutti nel nuovo millennio, quando i toscani sono approdati per la prima volta in serie A. Il bilancio parla a favore dei padroni di casa con 5 successi, 2 pareggi e nessuna sconfitta.

Sette precedenti con cinque vittorie per i bianconeri di Torino, un pareggio rocambolesco 3-3 nella stagione 2009-10 con la Juve in vantaggio per 3-0 e il Siena bravo a rimontare, un pareggio a reti bianche nell’ultimo confronto tra le due squadre nella scorsa stagione.
La serie delle vittorie prende avvio il 18 gennaio 2004. Si gioca sotto la neve e la Juve cala il poker con tripletta di Del Piero e gol di Trezeguet, prima che Ventola firmi due reti che fissano il punteggio definitivo sul 4-2.
Affermazione netta anche nella stagione successiva: ancora una volta è Del Piero a guadagnarsi la copertina con due reti, intervallate dal centro di Emerson.
Del Piero Juventus-InterNel 2005-06 il punteggio è meno rotondo, ma la dinamica dell’incontro è a senso unico: Trezeguet e Cannavaro chiudono i primi 45 minuti sul 2-0, risultato che rimane immutato fino al fischio di chiusura.
2-0 è anche il verdetto del 2007-08. Una rete per tempo: apre Salihamidzic con un tocco in scivolata nell’area piccola e raddoppia Trezeguet con un destro imparabile.
Juventus-Siena del 2008/09 è decisa ancora una volta da Del Piero, che con 8 reti rappresenta (rappresentava) la bestia nera dei toscani. Stavolta il capolavoro arriva su punizione ed è sufficiente per garantire alla Juventus i tre punti in quella che è la prima gara del 2009.

gianpiero_combigianluigi-buffon-Grande traguardo per Gigi Buffon che domenica, contro il Siena allo Juventus Stadium, raggiungerà come numero di presenze Gianpiero Combi, mitico portiere della Juventus che vinse cinque scudetti con i colori bianconeri (25/26 e quattro consecutivi, dal 30/31 al 33/34) e vincendo proprio nel 1934 il mondiale con l’Italia di Vittorio Pozzo. Buffon giocherà la 362/a presenza con la Juventus.

 

Vi proponiamo di seguito il video con il pareggio a reti bianche nell’ultimo confronto tra le due squadre nella scorsa stagione.

Condividi
Nato a Terracina il 1º Agosto 1985, ama il calcio e i numeri 10 che sin da bambino hanno condizionato la sua vita. Alla sua prima collaborazione con una testata sportiva. Dal 2011 vive a Barcellona. Email: aiacomino@mondosportivo.it