Catania, Maran: “Grande prestazione, vittoria meritata”

Il tecnico del Catania Rolando Maran, intervistato da Sky Sport, ha commentato il bel successo esterno contro il Parma: “Era un campo difficile e per vincere serviva una grande prestazione. Ci aspettavamo la reazione del Parma nella ripresa e noi abbiamo sofferto un po’ pur avendo avuto alcune occasioni per chiudere la gara. Credo comunque che la vittoria sia meritata per quanto visto in campo nel corso dei 90 minuti perché abbiamo messo in campo la giusta mentalità per provarla a vincere. Nel finale in inferiorità numerica siamo stati bravi a restare corti e stretti e non concedere nulla al Parma”.

L’allenatore etneo ha proseguito parlando dell‘espulsione di Legrottaglie: “Legrottaglie era convinto di aver ragione e si è lasciato andare un po’ troppo”. Grande protagonista nella vittoria odierna è stato il portiere Andujar: “Secondo me Andujar sta crescendo tantissimo e sta dando un grande contributo, dà grande sicurezza a tutto il reparto anche facendo cose semplici”.

Il Catania ha momentaneamente agganciato la Fiorentina al sesto posto: “È difficile fare previsioni per il futuro. Serve continuità per costruire nella prossima stagione una squadra ancora più ambiziosa. Adesso siamo nelle condizioni di poterci giocare certe partite alla pari e di lottare per l’Europa nel rispetto degli avversari, ma divertendoci e facendo divertire. Pensiamo di poterci togliere ancora qualche soddisfazione da qui alla fine”. Infine, Maran ha elogiato l’ennesima grande prestazione di Francesco Lodi che potrebbe magari tornare utile in Nazionale: “Io me lo auguro perché sta dimostrando di essere un giocatori importante che mette non solo la qualità, ma anche tanta quantità in campo”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it