Cagliari, Pulga: “Dedichiamo questa vittoria al presidente Cellino”

Ivo Pulga, tecnico del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Rai Sport del successo ottenuto in extremis contro il Torino: “Quella di oggi era una partita molto sentita, contro una squadra che gioca bene al calcio, in uno stadio vuoto che può rappresentare una variabile dal punto di vista della concentrazione. Se ci fosse stato al pubblico sul 4-3 a tempo scaduto, che è stata una vera e propria apoteosi, lo stadio sarebbe venuto giù dalla gioia”.

Vittoria dedicata al presidente Cellino, detenuto nel carcere Buoncammino di Cagliari: “Dedichiamo tutti questa vittoria al presidente Cellino, e speriamo che torni presto con noi”. Il Cagliari anche oggi è stato costretto a giocare a porte chiuse e questo fattore influisce inevitabilmente sulla squadra: “Difficile dire dove saremmo se non avessimo avuto il problema legato allo stadio, ma indubbiamente l’apporto del calore proveniente dal nostro pubblico ci avrebbe dato un’ulteriore spinta. I ragazzi stanno facendo cose straordinarie nel girone di ritorno, ora prepariamoci allo scontro diretto sul terreno del Bologna”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it