Parma, Sansone: “Il paragone con Chiesa mi fa piacere”

Settorecrociato.it ha scambiato quattro chiacchiere con Nicola Sansone, una delle sorprese più belle dell’intero campionato. Si parla del centenario ormai prossimo per il Parma e il giovane nato in Germania risponde così: “Vivendo Collecchio tutti i giorni, si percepisce che è un anno speciale. Sono onorato di far parte della storia del Parma proprio in questa stagione ma, allo stesso tempo, assieme ai miei compagni sento la responsabilità di centrare gli obiettivi. Prima di tutto la salvezza. Il paragone con Chiesa? Mi fa piacere, lui è stato un grandissimo calciatore ed io ricordo ancora quella squadra che vinse la Coppa Uefa. Ero piccolo però seguivo le vicende dei vari Buffon, Thuram e Cannavaro. Era davvero un grande Parma, perciò dico che bisogna andarci piano con certi accostamenti”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.