Terim: “Con Drogba e Sneijder siamo la mina vagante”

Il tecnico turco Fatih Terim prima della sfida contro lo Schalke 04 ha parlato delle possibilità del suo Galatasaray per la Champions League dopo l’arrivo di due campioni come Didier Drogba e Wesley Sneijder: “Con i due nuovi acquisti siamo diventati la mina vagante del torneo. L’unico problema è che le nostre stelle non sono ancora in condizione fisica perfetta visto che vengono da periodi di relativa inattività. Wes è arrivato qui dopo tanti mesi senza calcio e si è messo a lavorare duramente con la squadra e il preparatore tecnico. Ha ritrovato l’allegria e questo è un ottimo punto di partenza. Lui ha colpi fantastici e può essere determinante per noi come lo fu per l’Inter. – conclude Terim parlando della sfida di questa sera – Dovremo affrontare lo Schalke giocando con intelligenza. Potrebbe andare bene anche uno 0-0 perché nel ritorno Drogba e Sneijder saranno ancora più forti e in forma”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.