Serie A Femminile, 22ma Giornata: il punto sul Riviera di Romagna

Dopo il pari amaro alla fine di una sfida molto combattuta contro il Grifo Perugia, il Riviera di Romagna non perde le speranze di acciuffare il quinto posto distante ancora solo un punto, visto il contemporaneo pareggio del Carpisa Yamamay Napoli.

La sfida contro le perugine, iniziava in salita per la formazione romagnola, costretta subito ad inseguire per la rete messa a segno da Migliorini: il Riviera siglava il pari con il 15esimo gol in campionato di Simona Sodini approfittando della superiorità numerica (espulse le giocatrici perugine Bordellini al 51’ per proteste e Fiorucci al 65’ per gioco scorretto) e sfiorava gol vittoria più volte nel finale di gara.

Nulla comunque è ancora compromesso per la rincorsa alla quinta piazza, ma cominciano gli scontri diretti già sabato prossimo in casa del Como 2000, squadra dall’ottimo rendimento casalingo, dove ha perso tre sole gare contro le corazzate Torres, Tavagnacco e Brescia.

Sentiamo le parole del tecnico giallo-rosso-blù Massimo Agostini:

Contro il Perugia abbiamo sbagliato l’approccio alla partita. Nel primo tempo non abbiamo fornito una buona prestazione, siamo andati sotto nel punteggio e ci siamo un po’ innervositi, cercando con troppa frenesia di trovare subito il pareggio, mentre nella ripresa ci siamo aggiustati un po’ ed abbiamo iniziato a giocare come sappiamo, riuscendo a creare tante occasioni: avremmo potuto fare almeno 2-3 gol, ribaltare gli esitidella sfida e conquistare tre punti importanti, ma purtroppo la partita è ‘nata’ male e spesso in questi casi capita di non portare a casa nemmeno un punto. Sono soddisfatto per l’atteggiamento e la voglia messi in campo dalla squadra nella ripresa e da quelli dobbiamo ripartire già dalla difficile sfida di sabato contro il Como, un’ottima squadra che punta a centrare il nostro stesso obiettivo:sappiamo che dovremo scendere in campo con la massima attenzione e disputare una gara con la solita grande intensità per riuscire a portare a casa un risultato positivo.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it