Viareggio Cup, ottavi di rigore: fuori le grandi

Una giornata a dir poco incredibile quella vissuta quest’oggi in terra toscana: tutte le formazioni favorite alla vigilia sono state eliminate. L’unica formazione a restare in gioco, non senza qualche sofferenza, è il Milan di Dolcetti, uscita vittoriosa da una sfida contro gli argenti dell’All Boys. Perde, ai tempi regolamentari, anche la Juventus che, contro i pari età della Juve Stabia, scivola clamorosamente: a decidere è un gol di Gargiulo. Sorpresa Siena: dopo aver eliminato l’Atalanta ai gironi, supera anche l’Entella e vola ai quarti di finale. Per Lazio, Roma e Napoli lo scotto dei calci di rigore, dopo aver chiuso i tempi regolamentari sull’1-1. Male anche la Fiorentina, eliminata dal Parma alla lotteria dei rigori. Ha chiuso una giornata decisamente no per le grandi squadre l’eliminazione dell’Inter, eliminata dallo Spezia.

RISULTATI

All Boys-Milan 1-2
14′ Henty (M), 19′ Mauz (A), 70′ Ganz rig. (M)

Fiorentina-Parma 3-4 d.c.r.

Juventus-Juve Stabia 0-1
55′ Gargiulo

Lazio-Anderlecht 4-5 d.c.r.

Napoli-Genoa 1-1 (7-8 d.c.r.)
55′ Fornito (N), 70′ Jara Martinez (G)

Torino-Roma 1-1 (4-3 d.c.r.)
22′ Ricci M. (R), 38′ Gyasai

Inter-Spezia 0-3 d.c.r.

Siena-Entella 2-0
31′, 63′

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.