Rugby, Pro12: la disfatta delle italiane

Che sarebbe stato difficile si sapeva, ma le proporzioni spaventano un po’. 8 punti in due, tante mete subite e match mai in discussione: un fine settimana certo dimenticabile per Zebre e Treviso, impegnate nel campionato di Pro12, la massima lega professionistica per franchigie gallesi, irlandesi, scozzesi e italiane di rugby union.

Il XV di Gajan ha ceduto 26-3 in casa di Ulster, capolista del torneo. Dura competere contro un club così attrezzato e strutturato. Per un’ora la squadra di Parma ha dato pure battaglia, ma alla lunga la fatica si paga. Davanti ai 10mila (circa) del Ravenhill Stadium (Belfast, Irlanda del Nord) Bergamasco e compagni hanno ceduto alla distanza. Gli unici punti italiani arrivavano dal piede di Halangahu al 34′ (7-3).

Sempre in trasferta, il Benetton Treviso è stato sconfitto da Leinster, con punteggio di 40-5. Male la marca, contro un club che punta ai playoff e ha grandi ambizioni. Una mezza dozzina di mete sommerge van Zyl e soci, a segno solo con Nitoglia. 16mila spettatori hanno riempito gli spalti della Royal Dublin Society, nella gara diretta dall’arbitro Hodges (Galles).

In classifica, Zebre sempre più ultime, mentre Treviso staziona all’ottavo posto con 27 punti all’attivo. Guida il gruppo Ulster, forte dei suoi 58 punti. Segue Glasgow a quota 51, con Leinster e Scarlets in zona playoff.

LEINSTER-TREVISO 40-5
Leinster: Fitzgerald; D. Kearney, O’Malley (st 14’ Carr), Goodman (st 14’ Reid), McFadden; Madigan (st 20’ Boss), Reddan; Murpyh, Ryan (st 16’ Auva’a), Ruddock; Toner, Marshall (st 14’ Cullen); Hagan (st 16’ Bent), Cronin (st 30’ Dundon), McGrath (st 20’ O’Connell). All. Schmidt.
Treviso: Toniolatti (st 18’ Williams); Nitoglia, Pratichetti (st 18’ Loamanu), La Grange, Iannone; Ambrosini, Semenzato; Vosawai, Bernabò (st 25’ Sbaraglini), Budd; Van Zyl, Fuser (pt 33’ Giusti); Roux (st 25’ Di Santo), Maistri, Rizzo (st 25’ Fernandez-Rouyet). A disp.: Ceccato, Morisi. All. Smith.
Arbitro: Hodges (Galles)

PRO 12 – 15a giornata

Dragons-Glasgow 3-60
Ulster-Zebre 26-3
Edimburgo-Blues 16-17
Connacht-Ospreys 22-10
Leinster-Treviso 40-5
Scarlets-Munster 18-10

CLASSIFICA: Ulster 58, Glasgow 51, Leinster 49, Scarlets 46, Ospreys 43, Munster 41, Cardiff 32, Treviso 27, Connacht 24, Edimburgo 23, Dragons 18, Zebre 6

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it