Torino, Cairo: “Vittoria preziosa. Ventura? Me lo tengo stretto”

“Vittoria preziosa, veramente importante”. Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ai microfoni di Sky Sport ha commentato il successo del suo Toro sull’Atalanta: “E’ stata una partita combattuta – ha dichiarato – che siamo riusciti a fare nostra. Ogbonna? Era da tempo che non giocava, sta ritrovando il ritmo partita. Bravo lui, bravi tutti. Cerci? Ha disputato una grande gara realizzando gol e assist. Alessio è un grande calciatore; mercoledì mi ha chiesto un permesso per una trasmissione televisiva, abbiamo accettato chiedendo in cambio un gol quest’oggi, è stato di parola”. Sull’ipotesi di Ventura come prossimo allenatore della Nazionale: “Assolutamente no, io me lo tengo stretto il mio mister. È un grande allenatore, lavora con passione e il suo lavoro sta dando i frutti che volevamo. Obiettivi? Adesso cerchiamo di raggiungere la salvezza, poi parleremo di eventuali nuovi obiettivi da raggiungere” ha concluso.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it