Chelsea-Brentford 4-0. Pronostico rispettato

Nessuna sorpresa a Stamford Bridge. In casa, i campioni d’Europa nonché detentori del trofeo raggiungono il quinto turno della FA Cup 2012-2013, grazie al brillante “cappotto” nei confronti del Brentford nel replay. Contro Diagouraga e compagni Benitez si gode la vecchia guardia, con i veterani Terry e Lampard entrambi a segno. Gara sbloccata da Mata al 54′. 

In avvio, prima chance per i Blus a firma Ivanovic al 1o’, sugli sviluppi di una punizione conquistata da Moses. Nulla di fatto e due minuti più tardi sono gli ospiti a farsi avanti, con la zuccata di Donaldson. Il Brentford trema al 26′, quando il Chelsea colpisce il legno con Oscar. Se è vero che Forshaw ce la mette tutta e si danna l’anima, l’incontro rimane in parità fino all’intervallo.

Nella ripresa, bastano 9 giri di lancette e i favoriti la sbloccano: è Mata ad andare in gol, grazie a una rimarchevole azione individuale. L’ex Valencia sblocca una gara il cui esito iniziava ad essere fastidioso, anche perché in FA Cup la sorpresa è dietro l’angolo. Da lì in poi la musica cambia, anche perché ci mette poco Oscar a firmare il bis, raddoppiando al 68′. Facile andare avanti, con il Brentford stordito e obbiettivamente in difficoltà al cospetto del blasonato avversario: c’è l’ennesima rete di Lampard al 71′, una carriera una perla. Alla prodezza di un veterano non può che aggiungersi quella del capitano, con Terry abile all’81’ a firmare il poker e archiviare la pratica quarto turno.

Successo preventivabile e preventivato per il Chelsea di Benitez, che certo non risolve alcuni problemi ma mantiene vivo un obiettivo. Rassicurante affermazione dopo il successo in Europa League, per un club che questa FA Cup vuole difenderla sino all’ultimo. Finisce il sogno del Brentford, onorato certo dal viaggio a Stamford Bridge ma di livello naturalmente inferiore. Ha arbitrato Martin Atkinson, 4-0 il finale.

CHELSEA-BRENTFORD 4-0
Chelsea
: Cech, Cole, Cahill, Terry, Ivanovic, Mata (76′ Benayoun), Lampard (81′ Bertrand), Oscar, David Luiz, Moses (65′ Hazard), Ba. A disp.: Turnbull, Azpilicueta, Ramires, Torres. All. Benitez
Brentford: Moore, Craig, Bidwell, Logan, Dean, Donaldson, Diagouraga (73′ Reeves), Forshaw (78′ Saunders), Adeyemi, Douglas, Trotta (56′ Forrester). A disp.: Lee, Barron, Hayes, Hodson. All. Rosler
Arbitro: Martin Atkinson
Marcatori: 54′ Mata, 68′ Oscar, 71′ Lampard, 81′ Terry
Note: Ammoniti: Ivanovic, David Luiz (C),

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it