Bologna, Pioli: “Nel primo tempo siamo stati inesistenti”

Stefano Pioli, allenatore del Bologna, non offre scusanti ai suoi per la sconfitta con il Catania, maturata dopo una prestazione poco convincente soprattutto nel primo tempo: “È vero, finora non abbiamo mai pareggiato fuori casa, ma ogni tanto qualche punto servirebbe. Merito al Catania, dei quali abbiamo sofferto le azioni d’attacco, noi però nel primo tempo non siamo praticamente scesi in campo, e occorrono prestazioni di ben altro calibro per ottenere la salvezza”.

Intercettato dai microfoni di Rai Sport, l’ex tecnico del Palermo è fiducioso comunque per il prosieguo della stagione: “Per caratteristiche siamo in effetti più adatti alle partite casalinghe, ma negli ultimi tempi erano arrivate soddisfazioni anche dalle prestazioni esterne; sarà opportuno continuare a lavorare in particolare sui meccanismi difensivi”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it