Scozia, 27/a giornata: il Celtic sommerge il Dundee United

Il Celtic dimentica in fretta la sconfitta patita in Champion League contro la Juventus, e la quasi certa eliminazione dall’Europa, battendo alla grandissima il Dundee United. Al “Celtic Park” i biancoverdi di mister Lennon asfaltano 6-2 i neroarancio, che pure erano passati in vantaggio.

Vantaggio dei campioni di Scozia in carica che sale così a 18 punti sulla seconda in classifica, il Motherwell, che supera alla grande l’Inverness nello scontro diretto, superando in graduatoria i rossoblu.

Si affacciano nelle zone alte della graduatoria anche l’Hibernian ed il Kilmarnock, entrambe vincitrici rispettivamente su St.Mirren e Hearts. Ottimi tre punti, infine, in chiave salvezza per il Ross County, che sale a quota 33 punti.

Scottish Premier League – Risultati e classifica dopo la 27/a giornata

Venerdì
Aberdeen-Dundee FC: 1-0 (18′ McGinn)

Sabato
Celtic-Dundee U.: 6-2 (10′ Armstrong (D), 11′ Ambrose (C), 22′ e 50′ rig.Commons (C), 37′ Ledley (C), 70′ e 82′ Stokes (C), 90′ Russell (D))
Hearts-Kilmarnock: 0-3 (42′, 65′ e 71′ Heffernan)
Motherwell-Inverness: 3-0 (30′ e 56′  Higdon, 52′ Law)
Ross County-St.Johnstone: 1-0 (11′ Sproule)
St.Mirren-Hibernian: 0-1 (73′ Griffiths)

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA SCOTTISH PREMIER LEAGUE CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.