Moratti: “Nessun sostituto per Milito”

Il presidente dell’Inter Massimo Moratti, ha commentato l’infortunio di Diego Milito, che potrebbe aver chiuso ieri la sua carriera, smentendo le voci che vorrebbero i nerazzurri alla ricerca di un sostituto: “A poche ore da quello che è successo a Milito, non pensiamo al mercato. Escludo la possibilità che possa arrivare un altro attaccante. I nostri obiettivi rimangono gli stessi: terzo posto e l’Europa League. Milito ha un carattere forte e sono certo che potrà tornare ad allenarsi e di conseguenza a giocare nella prossima stagione”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.