Borussia, Klopp soddisfatto a metà: “Peccato per gli errori”

Jürgen Klopp, allenatore del Borussia Dortmund, dopo il pareggio in casa dello Shakhtar Donetsk si dice soddisfatto a metà: “Era difficile giocare in questo stadio e per questo il risultato mi soddisfa. Abbiamo dominato la gara, ma abbiamo subito due reti a causa di un calo di concentrazione e degli errori individuali che nulla hanno a che vedere con la tenuta difensiva. Quando passi due volte in svantaggio è dura recuperare, ma ci siamo riusciti e siamo andati nella direzione giusta. – continua Klopp parlando del ritorno – Ora tocca allo Shakhtar superare il test a Dortmund. Sono comunque convinto che la mia squadra sia ben equipaggiata per passare il turno”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.