Xhaka: “Situazione difficile per me, ma non mollo”

Il centrocampista del Borussia Monchengladbach, Granit Xhaka intervistato da Express.de ha parlato del difficile impatto avuto con la Bundesliga spiegando però di non voler mollare, chiedendo al contempo pazienza ai tifosi: “Per me questa situazione è molto difficile e fa male, ma continuo a lavorare sodo e a essere paziente per cercare di conquistare una maglia da titolare. Su di me avverto molta pressione e questo mi ha condizionato: in fondo non sono un robot e non sono perfetto, altrimenti non sarei qui, ma un un top team europeo. Spero solo che i tifosi abbiano pazienza. – continua Xhaka parlando del futuro – Lazio? Al momento voglio restare qui, non penso di lasciare il Borussia”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.