Wenger: “I test del sangue devono essere obbligatori”

Il tecnico dell’Arsenal, Arsene Wenger, in un’intervista rilasciata in settimana ai media inglesi ha parlato del problema doping e della necessità di introdurre test del sangue obbligatori: “Non credo che nel calcio si stia facendo abbastanza. I delegati UEFA addetti ai controlli antidoping si limitano a prelevare campioni di urina. Ho chiesto più volte all’Uefa di cambiare e introdurre i test sul sangue per andare più in profondità nei controlli.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it