Wenger: “I test del sangue devono essere obbligatori”

Il tecnico dell’Arsenal, Arsene Wenger, in un’intervista rilasciata in settimana ai media inglesi ha parlato del problema doping e della necessità di introdurre test del sangue obbligatori: “Non credo che nel calcio si stia facendo abbastanza. I delegati UEFA addetti ai controlli antidoping si limitano a prelevare campioni di urina. Ho chiesto più volte all’Uefa di cambiare e introdurre i test sul sangue per andare più in profondità nei controlli.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.