Tre punti firmati Pereyra, l’Udinese ferma il Toro

Una rete, un legno per parte, due rigori reclamati dal Toro: la formazione di Guidolin esce vittoriosa grazie a un gol di Pereyra dopo sette minuti, che basta per aver ragione dei granata. Espulso Ventura per proteste, l’Udinese vince 1-0

IL GOL, IL PALO E IL RIGORE NEGATO – Un po’ come il buono, il brutto e il cattivo. Il buono è il gol di Pereyra, arrivato dopo una partenza martellante dei friulani, complice un Gillet non impeccabile che respinge troppo centralmente una gran botta di Di Natale. Il brutto è il palo colpito da Maicosuel, che non assesta il colpo del k.o. ai granata, fallendo da due passi una chance preziosa. Il cattivo è Allan, che quasi allo scadere stende Santana in piena area di rigore. Per sua fortuna Banti non concede il rigore, con un’Udinese cinica, ma non abbastanza per chiudere la partita, che conclude il primo tempo in vantaggio.

ANCORA UN LEGNO, ANCORA UN DUBBIO IN AREA – Il Toro preme, ma sempre e solo ispirato dai guizzi di Cerci. L’Udinese soffre, tirando i remi in barca troppo presto e affidandosi al solito Totò (a caccia del gol numero 150 in serie A). I friulani concedono metri e occasioni, ma hanno dalla loro prima la traversa su un gran tiro di Cerci, poi Benatia che devia (involontariamente) in calcio d’angolo un colpo di testa di Jonathas. Infine la buona sorte che fa sì che Banti non veda un intervento irregolare su Glik in area bianconera: la sconfitta di una settimana fa è già dimenticata, l’Udinese conquista i tre punti e il Toro arresta la sua striscia positiva.

Udinese-Torino 1-0 (1-0)

 
Udinese (3-5-2): Padelli; Benatia, Angella, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Pereyra, Pasquale (76′ Silva); Maicosuel (61′ Campos Toro), Di Natale (84′ Ranegie). A disp.: Pawlowski, Scuffet, Heurtaux, Faraoni, Merkel, Rodriguez, Muriel, Zielinski. All.: Francesco Guidolin.
Torino (4-2-4): Gillet; D’Ambrosio, Glik, Rodriguez, Masiello; Brighi (56′ Vives), Gazzi; Cerci, Meggiorini (56′ Jonathas), Barreto (76′ Diop), Santana. A disp.: Coppola, Di Cesare, Ogbonna, Darmian, Caceres, Basha, Bakic, Birsa, Stevanovic. All.: Giampiero Ventura.
Arbitro: Banti
Marcatore: 7′ Pereyra
Note: Ammoniti: Pinzi (U), D’Ambrosio, Rodriguez, Santana (T). Espulso Ventura (all. Torino) per proteste
Condividi
Appassionato di calcio in genere, ha collaborato con alcune testate locali che si occupano di calcio giovanile ed è uno dei "vecchietti" reduci del primo MP. Vive a Torino ed è papà di due splendide bimbe. Email: spanetta@mondosportivo.it