Slittino: podio tutto italiano a Lake Placid

Un week end particolarmente positivo per lo slittino italiano, quello appena trascorso a Lake Placid, negli Stati Uniti. La truppa azzurra dimentica la delusione dei recenti mondiali e porta a casa uno storico podio tutto italiano e due terzi posti nella penultima tappa della stagione.

Nel singolo maschile è un dominio tutto italiano con la vittoria di Zoeggeler, il grande assente nelle prove iridate per un problema alla schiena. Dietro di lui si piazzano Fischnaller e Mair. Grazie a questo successo lo slittinista meranese ora proverà a inserirsi nel podio tutto tedesco della classifica generale.

L’Italia festeggia anche un terzo posto nella gara a squadre vinta ancora una volta dalla Germania, giunta al quinto successo consecutivo. Infine i nostri Oberstolz e Gruber trovano il gradino più basso del podio nel doppio maschile dove i tedeschi Wendl-Art ottengono la certezza matematica della leadership in Coppa del Mondo. L’unica gara senza italiani sul podio è la prova individuale femminile dove la tedesca Geisenberger con sei vittorie e due secondi posti si aggiudica la Coppa del Mondo 2013.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it