Premier League, 26/a giornata: Manchester United facile, bella vittoria per l’Aston Villa

Posticipi domenicali per la 26esima giornata di Premier League, dopo la sconfitta del Manchester City a Southampton, nella gara di sabato, il Manchester United non si è lasciato sfuggire l’occasione e ha battuto 2-0 l’Everton ad Old Trafford, salendo a +12 in vetta alla classifica. Per i Red Devils una gara obiettivamente in controllo, con il vantaggio di Giggs dopo meno di un quarto d’ora e il raddoppio del solito van Persie nel finale di prima frazione, che ha, di fatto, incanalato la gara sui binari di casa. L’Everton non è riuscito a creare veri pericoli e non ha pagato la scelta iniziale di Moyes di tenere Jelavic in panchina.

Per Sir Alex Ferguson, alla vigilia della super-sfida di Champions League contro il Real Madrid, una bella vittoria che, secondo molti, regala già un pezzo importante di campionato al Manchester United. 12 punti di vantaggio sul City e 12 gare ancora da giocare sembrano, effettivamente, un divario molto importante in favore della parte rossa mancuniana.

Poco prima, nel pomeriggio, un’altra vittoria molto pesante per la classifica, con un diverso obiettivo. L’Aston Villa vince 2-1 a Villa Park contro il West Ham e si toglie dalla zona retrocessione. È la prima vittoria dal 15 dicembre scorso, per gli uomini di Paul Lambert, costruita dalle reti di BentekeN’Zogbia a metà ripresa, e sigillata da due parate cruciali di Guzan nei minuti finali. Con le sconfitte contemporanee di QPR, Reading e Wigan, l’Aston Villa è l’unica squadra in coda a trovare i 3 punti e ora sale al quart’ultimo posto, a +1 sulla retrocessione.

Sabato
Tottenham-Newcastle: 2-1 (5′ e 79′ Bale (T), 25′ Gouffran (N))
Chelsea-Wigan: 4-1 (23′ Ramires (C), 56′ Hazard (C), 58′ Maloney (W), 87′ Lampard (C), 90′ Marin (C))
Norwich-Fulham: 0-0
Stoke City-Reading: 2-1 (67′ Huth (S), 81′ Jerome (S), 83′ Mariappa (R))
Sunderland-Arsenal: 0-1 (36′ Cazorla)
Swansea-QPR: 4-1 (9′ e 67′ Michu (S), 18′ Rangel (S), 48′ Zamora (Q), 50′ Pablo Hernandez (S))
Southampton-Manchester City: 3-1 (7′ Puncheon (S), 22′ Davis (S), 39′ Dzeko (M), 48′ aut. Barry (S))

Domenica
Aston Villa-West Ham: 2-1 (74′ rig. Benteke (A), 79′ N’Zogbia (A), 88′ aut- Westwood (W))
Manchester United-Everton: 2-0 (13′ Giggs, 45′ van Persie)

Lunedì
Liverpool-WBA: 0-2 (81′ McAuley, 90′ Lukaku)

PER VEDERE LA CLASSIFICA DI PREMIER LEAGUE CLICCA QUI

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.