Delio Rossi: “Ho chiarito con i giocatori della Roma. Non ho fatto nessun gesto”

Delio Rossi è stato uno dei personaggi della domenica calcistica con un finale che l’ha visto protagonista di un’accesa discussione con alcuni giocatori giallorossi, forse vecchi rancori dei tempi della Lazio. Il tecnico blucerchiato,però, ha sminuito l’accaduto ai microfoni di Sky, confermando di aver chiarito tutto negli spogliatoi con i calciatori avversari: “Mi sono chiarito con i giocatori della Roma. Sono cose di campo che succedono, c’è sempre un po’ di nervosismo in campo poi tutto finisce al 90′. Non ho fatto nessun gesto. Parlando della partita posso dire che nel primo tempo la Roma c’ha messo in difficoltà, non mi aspettavo la difesa a tre, c’era superiorità a centrocampo. Nella ripresa abbiamo cambiato qualche cosa a livello tattico e siamo migliorati. Maresca e Maxxi Lopez sono reduci da infortuni e la squadra in questo momento ha un suo equilibrio. I due calciatori, però,saranno senza dubbio fondamentali in futuro per la Sampdoria.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it