Bundesliga, 21/a giornata: male le inseguitrici del Bayern Monaco

Il Bayern Monaco strapazza lo Schalke 04 con un poker e le inseguitrici dei bavaresi consegnano su un piatto d’argento ai biancorossi il Maistershale 2012/2013. Il Borussia Dortmund crolla in maniera clamorosa in casa, affondato 4-1 dall’Amburgo che per una sera si ricorda di essere una grande della Bundesliga.

Gialloneri in vantaggio con Lewandowski, poi espulso, ma puniti dalle doppiette di Rudnevs e  Heung-Min Son. Non va meglio a Bayer Leverkusen e Eintracht Francoforte, entrambe costrette al pareggio; le aspirine impattano 3-3 al “Borussia Park” contro il Monchengladbach, mentre la matricola terribile non va oltre uno scialbo 0-0 casalingo col Norimberga.

Stravince il Werder Brema a Stoccarda, mentre in zona retrocessione è notte fonda sia per il Greuther Furth che per l’Hoffenheim, entrambe sconfitte e ancorate al fondo della graduatoria.

Bundesliga – Risultati e classifica dopo la 21/a giornata

Sabato 
Borussia Dortmund-Amburgo: 1-4 (17′ Lewandowski (B), 18′ e 62′ Rudnevs (A), 26′ e 89′ Heung-Min Son (A))
Borussia Monchengladbach-Bayer Leverkusen: 3-3 (44′ Stranzl (Bo), 52′ Sam (Ba), 58′ de Jong (Bo), 60′ Kiessling (Ba), 64′ Schürrle (Ba), 86′ Herrmann (Bo))
Eintracht Francoforte-Norimberga: 0-0
Greuther Furth-Wolfsburg: 0-1 (23′ Dost)
Hannover-Hoffenheim: 1-0 (8′ Diouf)
Stoccarda-Werder Brema: 1-4 (34′ e 84′ Ekici (W), 50′ Traoré (S), 61′ Hunt (W), 90′ de Bruyne (W))
Bayern Monaco-Schalke 04: 4-0 (19′ e 51′ Alaba, 32′ Schweinsteiger, 63′ Gomez)

Domenica 
Augsburg-Mainz
Friburgo-Fortuna Dusseldorf

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA BUNDESLIGA CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.